Disinfestazione Blatta Germanica

La Blattella germanica Linnaeus1767, è una piccola specie di scarafaggio, dalla forma snella e allungata le cui dimensioni variano da 1,3 cm a 1,6 cm di lunghezza, di colore marrone chiaro in alcuni casi tendente al rosso.

Classe: Insetti

Ordine: Blattoidei

Famiglia: Blattellidi

Genere: Blattella

Specie: B. germanica L.

E’ la più piccola delle blatte che troviamo nelle nostre case. Misura 10-15 mm di lunghezza. e’ di colore marrone chiaro, con due strisce longitudinali bruno nere sul dorso. Entrambi i sessi possiedono ali ben sviluppate che in genere usano quando sono disturbate, Si arrampica agevolmente sulle superfici lisce e sui soffitti grazie a speciali ventose presenti sulle zampe.

Una colonia è costituita in genere da molti più individui giovani (ninfe) che adulti.

Vive e si sviluppa in locali con alta umidità, temperatura elevata e disponibilità di cibo, in particolar modo nelle cucine dietro lavatrici, lavastoviglie e lavandini, ma può essere rinvenuta anche in qualsiasi altro locale.

Ciclo biologico

La femmina depone molte uova in un’ooteca che tiene attaccata all’addome fino a poco tempo prima della schiusa. Ogni ooteca contiene 30-40 uova e ogni femmina produce 4-8 ooteche durante la vita. Le ninfe escono dalle uova poco dopo che l’ooteca è stata deposta; sono simili agli adulti, solo più piccole.

Il loro sviluppo avviene attraverso una serie di mute in un periodo che varia da 30 a 60 giorni a una temperatura ottimale attorno ai 30°C. Gli adulti vivono più di 100 giorni.

Lotta

La lotta può essere fatta mediante trattamenti con insetticidi liquidi con buon potere sia abbattente che residualeo con esche insetticide.

La presenza degli striscianti viene evidenziata tramite il monitoraggio entomometrico realizzato con l’ausilio di trappole collanti e adescanti (attrattivi alimentari/ormonali) che segnala la presenza degli insetti, difficilmente individuabili se presenti in piccole quantità.